T-Proteggo

Realizzata in vera pelle conciata al vegetale
Made of 100% genuine vegetable tanned leather

T-Proteggo singola

20,00 €

Confezione 2 pezzi

40,00 € 33,00 €

Confezione 4 pezzi

80,00 € 56,00 €

Questa NON È UNA MASCHERINA AD USO MEDICO,
è realizzata con vera pelle conciata al vegetale quindi molto naturale.

This is NOT A MASK FOR MEDICAL USE,
it’s made with genuine vegetable tanned leather therefore very natural.

SPRING BREAK

The Magic of Metallic. ROSE GOLD, SILVER AND GOLD, THE “METAL COLORS” ARE TRENDY. With a metal colors Terrida bag even the most anonymous of the looks acquires a glam and modern twist.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Inizia a far parte del TERRIDA CLUB, assicurati di essere tra i primi a scoprire i NUOVI PRODOTTI, gli EVENTI e le OFFERTE ESCLUSIVE riservate ai nostri membri.

I HAVE MY T-PRO AND YOU?

Ringraziamo tutti i clienti che hanno preferito la nostra T-PRO realizzata in vera pelle conciata al vegetale.
Special thanks to all our customers who have preferred our T-PRO made of 100% genuine tanned leather.

LovUnlimited

Collection

The LovUnlimited Collection represents a contemporary lifestyle of high values:

  • Eco-responsible vegetable-tanned leather.
  • Design with respect for function and making your day easier.
  • Art and Poems fill the heart of the person wearing each bag.
  • Sustainably and ethically made in Italy with Love, Care, and Passion.

A bag
A choice
A LovUnlimited

Last Promo

Duo Geranio duffle+pochette

CREATE
your BAG

Giù la maschera!

di Bruno Ferro per Jolly Roger – Aprile 2020 “Lo stile italiano non rinuncia alla sicurezza. Terrida docet” “T-Proteggo” è il nome che alla Terrida di Spinea (VE) hanno assegnato all’ultima idea con la quale è stata arricchita la collezione.Al tempo stesso oggetto di design e strumento di prevenzione, il nuovo parto di casa Terrida … Continue Reading »

Spuntano le mascherine in pelle

Luigi Bortolato per Il Gazzettino – 30 marzo 2020 “Proteggersi, ma con stile. L’idea della Terrida è proprio questa: nata dall’esigenza di mettere al sicuro il personale si è pio evoluta in un nuovo e inaspettato mercato, quello delle mascherine in pelle.”